Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Road to Chianti Ultra Trail

Sarò onesto: questa volta non si tratta di un vero “Road to”, come fatto in altre occasioni. E nel corso della puntata vi spiego meglio perché.

Tuttavia, si tratta pur sempre di un nuovo episodio messo in cascina, no?

Ma torniamo seri. Infatti, sabato prossimo, il 25 marzo, che poi probabilmente per chi mi ascolterà appena uscita la puntata, sarà domani, correrò il Chianti Ultra Trail a Radda in Chianti, nella versione da 42 km, chiamata per l’appunto Chianti Marathon Trail.

Ai 42 km aggiunge 1400/1500 metri di dislivello.

Continua a leggere “Road to Chianti Ultra Trail”
Pubblicità

Dinamo Running Team: cos’è e cosa ne penso

Parliamo di attualità. Più o meno. Cosa che qua dentro, ad esclusione delle mie gare ed allenamenti, non si fa mai.

Ma per stavolta credo fosse giusto fare un accenno a qualcosa che si è mosso e si sta muovendo in Italia. Ovvero, la nascita del Dinamo Running Team. Se ne parlava già da fine 2022, inizio 2023 e poi nelle scorse settimane ci sono stati tutti i vari annunci ufficiali, tra presentazione degli atleti, dello staff, social e quant’altro.

Continua a leggere “Dinamo Running Team: cos’è e cosa ne penso”

Road to Tuscany Crossing: la prima fase

Dato che lo scorso anno il mio “Road to Cortina Trail” ha avuto un buon responso da parte vostra e che anche le altre successive puntate di questo tipo hanno sempre riscosso buoni feedback, ho deciso di replicare il format anche per la mia prossima gara. Come probabilmente saprete già, anche solo banalmente leggendo il titolo odierno, la Tuscany Crossing.

Nello specifico, correrò la versione corta della Tuscany. 53/54 km con circa 1550 metri di dislivello positivo.

Continua a leggere “Road to Tuscany Crossing: la prima fase”